Dieci Consigli per coccolare gli invitati il giorno delle Nozze

Nel giorno del matrimonio, si sa, gli sposi sono i protagonisti assoluti dell’evento, coccolati e viziati da tutti, ma anche gli invitati meritano le loro attenzioni poiché anche dalla loro soddisfazione dipende la perfetta riuscita del matrimonio.
Infatti, si può curare l’estetica in ogni dettaglio, puntare a sbalordire gli ospiti con splendidi allestimenti, location da sogno e cibi prelibati, ma se non si pensa a farli stare bene e a proprio agio, nessuno si godrà la festa!
Lavorando come wedding planner a Roma ho avuto modo di organizzare diversi matrimoni, cercando sempre la soluzione ideale per sposi e invitati, in modo che il giorno delle nozze rimanesse indelebile nella memoria di amici e parenti. Ecco quindi 10 consigli per coccolare gli invitati nel giorno delle nozze!

1) La sposa in chiesa non deve tardare più di 10 minuti (l’attesa è bella quando dura poco);

2) Dopo la cerimonia gli sposi non dovrebbero dedicarsi alle foto tralasciando l’aperitivo per più di quarantacinque minuti (non è rispettoso far aspettare troppo gli ospiti);

3) Prevedere sempre, sia durante gli aperitivi che per il party, sedute per almeno il 70% degli invitati e sopratutto fare in modo che le persone adulte abbiano a disposizione tavoli e sedie comodi riservando ai più giovani soluzioni alternative come divanetti, puff o tappetoni che renderanno l’atmosfera rilassata e informale;

4) Cenare in giardino d’estate è bellissimo, ma nel caso in cui la vostra location fosse in campagna prediligete la cena all’interno o in uno spazio coperto invece di fossilizzarsi lottando contro il troppo fresco e l’umidità della sera pur di star fuori. Sarebbe un vero disagio star fermi a tavola per 2 ore, soprattutto per le signore. Si alla cena all’aperto solo nel caso di un clima davvero torrido;

5) Ricordarsi di scegliere la musica giusta del matrimonio dosando i volumi nel modo corretto. Scegliete qualcosa di soft per accompagnare l’aperitivo, il pranzo o la cena e qualcosa di più allegro per concludere la serata;

6)  Se si vuole una festa da ballo dopo il taglio torta fare in modo di prevedere spazi riservati a coloro che gradiscono un pò di relax e silenzio;

7) Avere molta cura nella divisione dei vari ospiti tra i tavoli. E’ importante non isolare troppo i vari parenti e amici ma creare sempre una situazione di convivialità, è importante che gli ospiti siano a proprio agio perchè la giornata abbia davvero il successo sperato;

8) Offrire alle signore pashmine piuttosto che scarpette tipo ballerina può essere un’idea carina per farle sentire davvero coccolate;

9) Qualora faccia molto caldo prevedere subito dopo la cerimonia delle bibite fresche da mettere a disposizione (questo solo nel caso in cui la location del ricevimento sia molto lontana dalla chiesa);

10) Scegliere sempre una location che si trovi nelle vicinanze della chiesa per evitare lunghi ed estenuanti spostamenti.

Categories :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Erika Alberetti